Inizio in salita per la DuepigrecoRoma che soffre un Castel Giubileo subito arrembante e che prende in mano la partita. I padroni di casa mettono a dura prova il reparto difensivo e in particolare il portiere Chichi che si fa trovare sempre pronto e reattivo. L’estremo difensore nulla può però su un’azione cominciata sulla destra del Castel Giubileo e conclusa in rete per i padroni di casa. Lo schiaffo subìto sveglia la DuepigrecoRoma che riesce a guadagnare un calcio di  rigore. Purtroppo la mira di Deirossi dagli 11 metri non è precisa e il portiere riesce a neutralizzare. Un’altra batosta per la squadra ospite che finisce il primo tempo in svantaggio.

Nel secondo tempo cambia la musica, mister Barchiesi striglia i suoi ragazzi ed effettua dei cambi che ribaltano le sorti della gara. De Angelis, il nuovo entrato in attacco, dopo due minuti tira fuori dal cilindro un colpo di testa in tuffo su un bellissimo assist di Cau che porta la squadra sul momentaneo pareggio. Il goal del sorpasso lo realizza 3 minuti dopo il solito Colaneri su assist di Polidori. Il numero 10 sempre più decisivo per l’attacco della DuepigrecoRoma. Trovato il vantaggio la DuepigrecoRoma ritorna a giocare come sa e mette alle strette il Castel Giubileo. Sventato il pericolo con un ottimo intervento di Chici, gli ospiti trovano il terzo gol ancora con De Angelis che beffa il portiere con uno splendido tocco sotto. Come capita troppo spesso nei minuti finali la squadra di Mister Barchiesi si rilassa e il Castel Giubileo tenta di riaprire la gara. A 5 minuti dal termine accorcia le distanze finalizzando una bell’azione sulla sinistra. Gli ultimi minuti sono di sofferenza per la DuepigrecoRoma che però resta unita lottando da squadra fino all’ultimo e riuscendo a portare a casa la decima vittoria stagionale.