Buona prestazione della DuepigrecoRoma che esce imbattuta dal difficile campo della Csl Soccer. Nel primo tempo, sono gli ospiti a tenere in mano il pallino del gioco ma su un retropassaggio sbagliato di Neri rischiano grosso. Imprecisa la conclusione dell’attaccante della Csl che non sfrutta il regalo dell’avversario. La DuepigrecoRoma tiene bene il campo e va vicino al vantaggio con De Angelis. Bellissima l’azione di ripartenza che il bomber però non riesce a chiudere per questione di centimetri. La prima frazione termina con un’ottima uscita e parata di Antonelli che tiene fisso il punteggio sullo 0-0.

Ad inizio ripresa per larghi tratti  il copione resta immutato con i padroni di casa che però con il passare del tempo guadagnano campo. L’infortunio di A. Grosso fa perdere mordente al centrocampo ospite e la CSL trova la fiducia che sembrava non avere per la prima ora di gioco. Al 70′ sugli sviluppi di un’azione confusa, la Csl troverebbe anche il goal ma il l’arbitro annulla per posizione irregolare. Per la DuepigrecoRoma l’unica occasione nitida della ripresa capita sui piedi del subentrante Pagnotta ma l’attaccante spedisce fuori da buona posizione. Gli ultimi minuti sono di sofferenza per la DuepigrecoRoma rimasta in 10 uomini per l’espulsione di M.Grosso.  Nonostante la difficoltà gli ospiti tengono botta e la partita termina in parità e a reti inviolate.

Un buon punto che muove la classifica ma che dovrà essere accompagnato da un’altra buona prestazione e soprattutto dai 3 punti nella sfida di domenica prossima nel derby cittadino contro l’Aurelio.