Numeri da capogiro per la DuepigrecoRoma che contro il Civita Castellana conquista la settima vittoria consecutiva. Salgono a 14 i successi casalinghi in questa stagione. Solo la Fortitudo Nepi, in una partita stregata per i padroni di casa, è uscita indenne dal fortino di Primavalle strappando un fortunoso pareggio a reti inviolate. 

La partita tra DuepigrecoRoma e Civita Castellana regala tante occasioni da rete specialmente nella ripresa. Nella prima frazione il match è in equilibrio fino al 44’ quando Cusani disegna una traiettoria su punizione che batte il portiere avversario.

Nel secondo tempo fioccano le occasioni per la DuepigrecoRoma che trova però solo al 70’ il raddoppio. Il merito è tutto del subentrante De Angelis abile come al solito a destreggiarsi in area avversaria e battere in scivolata il portiere. Firma il cartellino 5 minuti dopo anche Colaneri servito al limite dell’area da un calcio di punizione di Cusani. Il poker viene calato allo scadere da Caracassis che deve solamente spingere in rete l’assist di Cusani.

Domenica l’ultima fatica stagionale per la DuepigrecoRoma sarà in trasferta sul campo della retrocessa Olimpia. Vincere e sperare in un passo falso del Riano non costa nulla. Sarà contro pronostico ma il calcio c’ha insegnato che fino al triplice fischio finale dell’arbitro tutto è possibile.

FORZA RAGAZZI !