La partita contro l’Aurelio comincia subito su buoni ritmi. Il merito è soprattutto della DuepigrecoRoma, anche se sono gli ospiti ad impegnare Antonelli con una punizione dalla distanza. Al 9′ Santoro porta in vantaggio i padroni di casa, sfruttando un cross dal fondo, con un tiro preciso che si insacca all’angolo. Nei minuti successivi i padroni di casa sfiorano il raddoppio ancora con Santoro che costringe il portiere ospite ad un miracolo. Al 39′ triplice occasione per i bianconeri ma l’Aurelio salva sulla linea. Al 43′ Conti fallisce il raddoppio da ottima posizione ma si fa perdonare un minuto dopo servendo al volo una palla che Mangione deve solo spingere in rete. Passa un altro minuto e arriva il terzo goal con un tiro chirurguco dal limite dell’area di Burgos che manda le squadre al riposo sul risultato di 3-0.

La parte iniziale del secondo tempo scorre senza particolari sussulti. Al 16′ Verdiglione accorcia le distanze per l’Aurelio con un improvviso tiro da 25 metri. Al 19′ è Deirossi a riportare avanti di 3 lunghezze la DuepigrecoRoma grazie ad un preciso diagonale. Passano 2 minuti ed è Conti a chiudere la gara con una rasoiata a fil di palo che non lascia scampo al portiere ospite e fissa il punteggio sul definitivo 5-1.

Secondo risultato utile consecutivo per i ragazzi di mister Barchiesi, chiamati a confermare il buon momento già domenica prossima nella difficile trasferta con il Tolfa.

 

Andrea Caso