Canossa 1963 vs DuepigrecoRoma

Seconda Categoria
vs
26 Ottobre 2014
Punteggio: 1 - 2

Pagelle

Antonelli 8: Assolutamente incolpevole sul goal del pareggio. Compie due grosse parate, quella nel finale si tratta di un autentico miracolo degno di categorie superiori e che sugella il successo della DuepigrecoRoma. THE WALL 

Pocobelli 6.5: prima a destra poi a sinistra spinge che è un piacere. Più impacciato del solito in fase difensiva ma senza grosse sbavature. SPINA NEL FIANCO

Borraccesi 5.5: soffre molto la velocità dell’ala avversaria anche se riesce a contenerlo discretamente. Sostituito nel finale di primo tempo perché ammonito e decisamente NERVOSO dal 45′ Mari 6: solita spinta e cattiveria agonistica sulla destra. Con quella nuova chioma sembra proprio un divo di Hollywood. ATTORE

Pietrobattista 7: altra partita quasi perfetta del centrale difensivo. Realizza di tacco anche la rete del vantaggio, annullata dopo circa 18 minuti di proteste. ALTRA CATEGORIA

Riccobello 6: solita partita onestà. Pochi fronzoli e tanta cattiveria agonistica. Dimostra di poter essere utilissimo alla causa. ESPERIENZA dal 60′ Signore 6: entra nel momento chiave della partita con la giusta cattiveria e intensità. PUNTUALE

De Rosa 6.5: ormai gli aggettivi sono monotoni e scontati. Corre pressa e morde le caviglie a tutti, recupera 300 palloni e la maggior parte li gestisce con esperienza. INDISPENSABILE

Farcomeni 6.5: parte benissimo, sulla destra l’intesa con Pocobelli e Salvati è ottima. Mette una palla d’oro a Mattiuzzo per il primo goal e lotta come un leone nonostante alla distanza perda molto in lucidità. CONDOTTIERO

Todorov 7: forse sarà il 10 sulle spalle, ma gioca la sua miglior partita. Gestisce e smista palloni in mezzo al campo. Calcia benissimo angoli e punizioni e segna un bellisimo goal proprio da calcio piazzato.BENTORNATO dal 75′ Lalli 6: entra e dopo neanche 3 minuti prende il rosso. Un cartellino non cancella un atteggiamento encomiabile in ogni allenamento dentro e fuori dal campo.ESEMPIO

Salvati 6: nei primi 10 minuti da l’ impressione di poter fare sfracelli sulla fascia poi si perde un pochino. Manca sempre di un po’ di cattiveria. CUOR DI LEONE

Mattiuzzo 7: dove lo si schiera, diventa decisivo. Da esterno alto a difensore per lui cambia poco. Alla quarta giornata trova finalmente il goal. L’ augurio è che sia solo il primo di una lunga serie. JOLLY

Perucci 7: non segna e non tira mai in porta ma gioca una partita di grande sacrificio. Gioca da punta centrale , lotta e prende tantissime punizioni. I goal arriveranno ma già così il suo lavoro è fondamentale. INZAGHI

All. Catalano – Borraccesi 7: esordio in panchina con vittoria su un campo difficile. Nonostante l’ambiente ostile e l’arbitraggio pessimo, la squadra non perde la calma anche grazie ai loro richiami. DAJE

 

Tabellino

Enrico Antonelli
vs Cartellino Giallo
Matteo MattiuzzoGoal
Giulio Pocobelli
vs
vs Cartellino Giallo
vs Assist
vs
vs GoalCartellino Giallo
Emanuele PerucciCartellino Giallo
Giorgio Pietrobattista

Sostituzioni

vs Sub
vs Sub
vs Cartellino RossoSub